Homepage > Faber System > Focus su... > News

15/03/2017

La Circolare n. 1/E del 7 Febbraio 2017 dell'Agenzia delle Entrate chiarisce i dati e le modalità di compilazione della comunicazione dei dati delle fatture

La Circolare 1/E del 7 Febbraio 2017 dell'Agenzia delle Entrate fornisce i primi chiarimenti relativi alla comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute e sulle modalità di compilazione.
 
Nella comunicazione devono essere inseriti:
- i dati del fornitore e del cliente
- il numero e la data della fattura
- il valore dell'IVA (ad esclusione delle operazioni esenti, non imponibili, non soggette, in reverse charge, regime del margine etc.)

I soggetti passivi IVA, con riferimento alle operazioni effettuate da 1° gennaio 2017, possono optare per la trasmissione telematica all'Agenzia delle Entrate dei dati di tutte le fatture, emesse e ricevute, e delle relative variazioni.
Gli stessi dati, inoltre, possono essere acquisiti dall'Agenzia delle Entrate anche qualora il soggetto passivo, che ha esercitato l'opzione, trasmetta o riceva fatture elettroniche mediante il Sistema di Interscambio. Non sarà, quindi, necessario inviarli all'Amministrazione. 
Nel caso in cui non tutte le fatture emesse e ricevute transitino tramite il Sistema di Interscambio, il contribuente che ha esercitato l'opzione  invierà i dati relativi alle altre fatture con la trasmissione dei dati fattura. 
 


Top